L’importanza della rilevazione presenze

Per gli imprenditori che devono gestire tanti lavoratori in modo efficace, risulta molto importante dotarsi di strumenti che permettono di controllare entrate e uscite dei dipendenti e le ore effettive di lavoro; il controllo dei dipendenti, infatti, consente di ottimizzare il lavoro all’interno di un’impresa e di ridurre gli errori nella gestione del personale.

La rilevazione delle presenze, grazie alle moderne tecnologie, permette una gestione efficace e capillare dei lavoratori.

Le tecnologie per la rilevazione presenze

Winit mette a disposizione degli imprenditori efficaci strumenti che agevolano il controllo dipendenti; si tratta di prodotti tecnologici che forniscono un ausilio concreto per la pianificazione del lavoro aziendale e che fanno sì che si risparmi tempo nell’organizzazione delle ore lavorative e nella gestione dei flussi di lavoro.

RFID

Il Tag Rfid è un dischetto di plastica che può essere collocato ovunque e che permette di controllare i lavoratori in tutte le situazioni, anche in condizioni atmosferiche critiche; si tratta di una tecnologia ricca di vantaggi poiché permette la rilevazione dei dipendenti sia da vicino, attraverso i badge che si avvicinano al lettore, e sia da lontano grazie ai marcatempo.

Si parla di un prodotto efficace in tutte le condizioni e adatto per la gestione di ogni tipo di lavoratore, sia di colui che lavora sempre nella stessa sede, sia di colui che invece si sposta e si trova spesso fuori sede.

Badge magnetico

Un sistema molto usato in tante aziende per il calcolo delle presenze e delle ore lavorative, specie negli anni passati ma ancora apprezzato e in voga, è il badge magnetico, ideale per registrare le presenze di chi fa lavori d’ufficio: si tratta però di un sistema che comporta diversi svantaggi anche se facile da usare.

Il badge è soggetto a smagnetizzazione e, di conseguenza, si deve cambiare con una certa periodicità: ciò comporta una spesa onerosa per l’azienda che lo ha adottato e che deve cambiarlo di tanto in tanto per garantire una buona gestione del personale. Soggetto ad usura, il badge magnetico è uno strumento che presenta diversi inconvenienti e che comporta qualche svantaggio.

Geolocalizzazione con GPS

Un altro sistema di rilevazione presenze molto usato e vantaggioso è la geolocalizzazione che funziona tramite GPS e sistema di trasmissione dati GPRS: è un sistema adatto per verificare la presenza di dipendenti anche a distanza attraverso i marcatempo integrati con tecnologia RFID, o grazie alle applicazioni disponibili per telefono cellulare.

In questo caso si tratta di un sistema molto efficace e che presenta pochi svantaggi, ma che a volte può essere soggetto alla possibilità di utilizzo di strumenti come il cellulare, che può per qualsiasi motivo non funzionare.

Rilevazione biometrica

Quelli biometrici sono sistemi tra i più efficaci e moderni perché sono impossibili da aggirare e permettono il riconoscimento del dipendente attraverso particolari quali il l’impronta mediante fotografia o il calore e l’energia. Hanno però come svantaggio quello di necessitare di una mole di dati non sempre facile da conservare, se non utilizzando database o server molto dispendiosi.

Come abbiamo visto, esistono tanti mezzi per rilevare le presenze dei dipendenti sul lavoro e controllarne l’operato: ogni azienda deve adottare quello più idoneo alle sue esigenze!

[Voti: 14    Media Voto: 4.7/5]