Timbracartellini

Cosa sono e come possono essere utili i timbracartellini per le aziende?

Fra i diversi sistemi adottabili da chi gestisce delle realtà aziendali, il timbracartellino per la rilevazione presenze dei dipendenti resta uno dei metodi più diffusi ed efficaci. Si tratta di un sistema che associa un singolo badge a ciascun dipendente, che deve timbrare il cartellino sia all’entrata che all’uscita del turno di lavoro, anche per assenze di pochi minuti nell’arco della giornata lavorativa.

Questo sistema è in grado di leggere un tag RFID o calcolare le coordinate GPS per registrare in una frazione di secondo il passaggio del dipendente sul luogo di lavoro. Un sistema vantaggioso, rapido ed economico che permette ai titolari di piccole aziende di controllare i dipendenti personalmente, evitando di dover delegare a qualcun altro il lavoro, con conseguente spreco di tempo, risorse e denaro. La soluzione è ancora più apprezzabile quando si esce dalla sfera della piccola azienda e si parla di realtà di medie dimensioni, con sedi distaccate, cantieri o punti vendita dislocati a distanza, tutte situazioni in cui sarebbe impossibile controllare le presenze se non essendo presenti sul posto.

I vantaggi nell’utilizzo di un timbracartellino

Le agevolazioni nell’utilizzo dei sistemi che rilevano le presenze dei lavoratori tramite badge sono numerose, e tutte a vantaggio dell’efficienza dell’azienda e in particolare di chi effettivamente si occupa di validare i turni di lavoro.

Avere la certezza delle ore effettive di lavoro svolte da ciascun dipendente rende estremamente semplice l’elaborazione della busta paga mensile, inoltre, adottare un sistema automatizzato, permette di ridurre al minimo l’errore umano e ottimizzare i tempi, rendendo il lavoro di gestione molto più efficiente.

Cosa stabilisce la normativa che regola la rilevazione presenze

La normativa vigente consente ad oggi di rilevare l’effettiva presenza dei dipendenti sul posto di lavoro, sempre nei limiti stabiliti dalla legge n. 675 del 1996 e dal più recente provvedimento n.357 del 15 settembre 2016.

Per questo motivo, le soluzioni marcatempo che accertano la presenza dei dipendenti proposte da Winit sono tutte basate su rilevazioni svolte utilizzando la tecnologia nella piena tutela della privacy di ciascun lavoratore. Winit non utilizza soluzioni biometriche, non richiede dati sensibili come le impronte digitali, non necessita di elementi strettamente personali. Tutte le soluzioni proposte sono di tipo elettronico, ma si limitano ad accertare la presenza del lavoratore sul luogo di lavoro nei modi e nei tempi stabiliti per contratto.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome

Cognome

Azienda

Telefono

Email

Il tuo messaggio

Informativa ai sensi dell'art. 13 del GDPR 2016/679
I dati conferiti con la compilazione del presente modulo di richiesta informazioni saranno oggetto di trattamento cartaceo e informatizzato. I Suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per dare risposta alle sue specifiche richieste. I Suoi dati potranno essere utilizzati anche per l'invio di materiale pubblicitario e di marketing, non saranno però comunicati né diffusi a soggetti terzi. Titolare dei dati è Winit Srl, cui potrà rivolgersi per l'esercizio dei Suoi diritti, tra cui rientrano il diritto d'accesso ai dati, d'integrazione, rettifica e cancellazione. Per la visione dell'informativa completa si rimanda alla Privacy Policy

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio e la risposta alla mia richiesta (consenso obbligatorio)
Acconsento
 

CONTATTACI

WINIT S.R.L.

Sede legale
via Oss Mazzurana 8 | 38122 – TRENTO
Sede operativa
via delle Orne 5 | 38122 – TRENTO

Tel. (+39) 0461 260470 | (+39) 0461 263675
Fax (+39) 0461 223035
infocom@winit.it
winit_srl

P.I. 01771370226

0461 260470